La causa dei problemi gastrointestinali non è sempre chiara. Di solito è uno squilibrio nella flora intestinale, un'infiammazione del rivestimento dello stomaco, l'accumulo di batteri nell'intestino tenue o una mancanza di acido nello stomaco.

Sintomi di disturbi gastrointestinali

I sintomi dei problemi nell'area gastrointestinale possono variare e dipendono dalla causa:

  • gonfiore
  • Sensazione di pressione
  • gonfiore
  • mal di pancia
  • nausea dopo aver mangiato
  • diarrea
  • Costipazione
  • bruciore di stomaco
  • Riflusso

Sono possibili anche crampi causati dalla muscolatura liscia della parete intestinale. Se i sintomi persistono a lungo senza miglioramento, si raccomanda una valutazione medica. Se c'è un'allergia alla menta piperita, hanno effetto anche gli estratti delle foglie di melissa e le bucce di psyllium.

Sindrome dell'intestino irritabile

La sindrome dell'intestino irritabile (IBS) è un disturbo tra i muscoli dell'intestino e il sistema nervoso autonomo. La malattia può limitare gravemente la qualità della vita. Quando sono stressati, i nervi nell'intestino possono eccitarsi in modo permanente e causare dolore di conseguenza. Altri rischi della sindrome dell'intestino irritabile sono l'uso a lungo termine di antibiotici, disturbi della flora intestinale e infezioni gastrointestinali. Una malattia causata dalla salmonella, ad esempio, aumenta di otto volte il rischio. Per la diagnosi finale di IBS, devono essere escluse in anticipo malattie con sintomi simili come infezioni ricorrenti, intolleranze alimentari e allergie e malattie gastrointestinali. La conseguenza di un danneggiamento della flora intestinale a lungo termine può portare, tra l'altro, a un'alterazione della mucosa intestinale rendendola più suscettibile agli agenti patogeni e alle tossine. Questo a sua volta può portare a più cellule immunitarie nell'intestino con sostanze messaggere infiammatorie e quindi all'irritazione dei nervi intestinali. Non è raro che la sindrome dell'intestino irritabile e la crescita eccessiva dell'intestino tenue si verifichino insieme. La sindrome dell'intestino irritabile può svilupparsi a causa della crescita eccessiva nell'intestino tenue.

cattiva colonizzazione dell'intestino tenue

L'errata colonizzazione dell'intestino tenue da parte di batteri, funghi o virus, nonché le malattie intestinali croniche di solito hanno un impatto su tutte le malattie nell'area gastrointestinale. Capsule di olio di menta piperita può favorire l'instaurarsi di un equilibrio nella flora intestinale.

Effetto e proprietà delle capsule di olio di menta piperita

L'olio di menta piperita ha un effetto antinfiammatorio, antibatterico, rinfrescante, antidolorifico e antispasmodico, calma lo stomaco, stimola la formazione degli acidi biliari e la digestione e favorisce la circolazione sanguigna. Queste capsule di olio di menta piperita sono prive di allergeni, soia, latte, lattosio, glutine, zucchero e ossido di zolfo. Il guscio della capsula resistente all'acido gastrico impedisce all'olio di menta piperita di dissolversi nello stomaco. Il consumo regolare di capsule di olio di menta piperita può alleviare il disagio di indigestione, intestino irritato e altri disagi in quest'area e portare a un normale equilibrio.

Presenza di olio di menta piperita

L'olio essenziale nelle capsule di menta piperita proviene dalle foglie di menta piperita. Il mentolo è l'ingrediente principale dell'olio di menta piperita, insieme ad altri ingredienti. Il proprio recettore nel corpo per il mentolo stimola il recettore nervoso. Questo provoca, tra l'altro, la sensazione di freddo sulla pelle.

Produzione di capsule di olio di menta piperita

Utilizzando un processo speciale, l'olio di menta piperita viene polverizzato con l'amido alimentare della tapioca e mescolato con cellulosa microcristallina come riempitivo e stabilizzante. L'amido senza glutine e quasi puro con un valore nutritivo molto limitato deriva dalla versatile radice di manioca.

Note importanti

Per problemi di bile. Le malattie renali o la mancanza di produzione di acido gastrico da parte del corpo dovrebbero essere evitate assumendo capsule di menta piperita. Se hai problemi respiratori, come l'asma, dovresti discuterne l'assunzione con il tuo medico in anticipo.

Domande e risposte sulle capsule di olio di menta piperita

Qual è il dosaggio delle capsule di olio di menta piperita?

In questo caso non è possibile fare un'affermazione generale sul dosaggio. Per uno, l'importo dipende molto dalla forza del disagio lontano. D'altra parte, anche l'età e il peso giocano un ruolo non trascurabile.

In media, si può presumere che in una capsula in mezzo 0,2 ml e 0,4 ml di olio di menta piperita. Queste capsule possono quindi essere assunte fino a tre volte al giorno. Naturalmente, la dose deve essere adattata di conseguenza quando si tratta di bambini.

Prima di decidere di utilizzare il prodotto, è sempre consigliabile dare un'occhiata al foglio illustrativo. Ecco i diversi criteri per Prendendo raggruppati in diverse categorie.

Alcuni preparati di capsule di olio di menta piperita sono destinati solo a persone di età superiore a una certa età. Additivi contenuti o altro composizioni e le concentrazioni di olio di menta piperita nella capsula possono essere una delle ragioni di ciò.

Quanto velocemente funzionano le capsule di olio di menta piperita?

Per la maggior parte dei reclami, il sollievo può verificarsi già 15 minuti dopo l'ingestione. La maggior parte delle persone che cercano aiuto da questa medicina a base di erbe sono state in grado di confessare che un effetto del rimedio tra 15 e 30 minuti dura.

Tuttavia, non puoi impegnarti al 100%. Ogni corpo e quindi ogni persona reagisce in modo diverso. Non solo il tuo Sensazione di dolore gioca un ruolo in questo. Anche l'assunzione, il dosaggio e, naturalmente, il tipo di disturbi svolgono un ruolo.

L'effetto può svilupparsi al meglio se prendi le capsule di olio di menta piperita circa 30 minuti prima Ingestione mangia. uno sano Ernährung ha un effetto positivo sull'effetto e sull'assorbimento degli ingredienti.

Si consiglia inoltre di assumere le capsule distribuite nell'arco della giornata. Alcuni produttori consigliano di prenderlo una volta. Tuttavia, è distribuito tre capsule durante il giorno, quindi il corpo può beneficiare molto meglio della fornitura permanente.

Quali effetti collaterali possono verificarsi con le capsule di olio di menta piperita?

Questa preparazione è un prodotto della natura. Gli effetti collaterali che si verificano qui sono minimi. Inoltre, sono solo piccoli Effetti collaterali, che può verificarsi proprio all'inizio della terapia.

La maggior parte delle persone ha riportato effetti collaterali come bruciore di stomaco, un aumento dell'appetito o anche aumentato Eruttazione. Tuttavia, tutti questi fattori sono direttamente correlati alla digestione e diminuiscono dopo i primi giorni.

Potresti anche provare mal di testa temporanei o lievi vertigini. È anche molto comune per a sapore di menta piperita segnalato. Gli effetti collaterali sono quindi abbastanza gestibili e si verificano solo molto raramente.

Informazioni precise sui rispettivi effetti collaterali sono sempre nel volantini trovare. C'è anche una panoramica della frequenza di accadimento dei problemi e degli inconvenienti. Ci sono anche consigli su come comportarsi in caso di rispettivi effetti collaterali.